degno

degno
dé·gno
agg. FO
1. meritevole di una determinata valutazione o giudizio: parole degne di ammirazione, azione degna di biasimo, comportamento degno di lode
Sinonimi: meritevole.
Contrari: immeritevole, indegno.
2a. di qcn., ritenuto all'altezza di altra persona per virtù, morale o condizioni economiche, sociali e sim., spec. in contesti negativi: tu non sei degno di quella ragazza | spec. iron.: è il tuo degno compare, per indicare chi ha indole o modi di vita simili a quelli di un'altra persona
Sinonimi: adatto, adeguato, all'altezza.
Contrari: indegno.
2b. dabbene, onesto: gente degna, una degna persona
Sinonimi: bravo, onesto.
Contrari: indegno, ignobile.
2c. di qcn., all'altezza di un ufficio, una mansione, una carica per qualità innate o capacità acquisite: un funzionario degno di ricoprire la carica
Sinonimi: capace, idoneo.
Contrari: indegno.
3a. di comportamento, azione, parola e sim., riconosciuti come propri delle virtù, dell'indole, del carattere di una persona, spec. in contesti negativi: questo non è degno di te!; anche iron.: una prodezza degna di te
Contrari: indegno.
3b. di qcs., che si addice, appropriato, conveniente: è un ambiente degno di noi, un degno castigo, un piatto degno di uno chef
Sinonimi: adatto, adeguato, appropriato, conveniente.
Contrari: indegno.
4. pregevole: fare qcs. di degno, l'opera degna che attendevamo da tempo
Sinonimi: ammirevole, eccellente, lodevole.
Contrari: spregevole.
\
DATA: ca. 1224.
ETIMO: lat. dĭgnu(m).
POLIREMATICHE:
degno di fede: loc.agg. CO
degno di miglior causa: loc.agg. CO
degno di nota: loc.agg. CO

Dizionario Italiano.

Игры ⚽ Нужен реферат?

Look at other dictionaries:

  • degno — / deɲo/ agg. [lat. dignus ]. 1. a. [che per le sue caratteristiche morali ha diritto ad attestazioni di merito, con la prep di : persona d. di lode ; d. di occupare una carica ] ▶◀ meritevole. ↓ adatto (a), adeguato (a), (lett.) atto (a), capace …   Enciclopedia Italiana

  • degno — {{hw}}{{degno}}{{/hw}}agg. 1 Che per le sue qualità è meritevole di onore, stima e sim. ovvero di biasimo, critica e sim.: mostrarsi degno di lode; è degno solo del nostro disprezzo; CONTR. Indegno. 2 Che è adatto a un compito, a un incarico: non …   Enciclopedia di italiano

  • degno — pl.m. degni sing.f. degna pl.f. degne …   Dizionario dei sinonimi e contrari

  • degno — agg. 1. (+ di) meritevole CONTR. immeritevole 2. adatto, atto, capace, idoneo, in grado di, buono, preparato CONTR. inadatto, incapace, inetto, impreparato 3. conveniente, adeguato, conforme, proprio □ giusto, proporzionato □ …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • Non son degno di te — Directed by Ettore Maria Fizzarotti Release date(s) 1965 Country Italy Language Italian …   Wikipedia

  • indegno — in·dé·gno agg. 1a. AU di qcn., non degno, immeritevole: essere indegno di fiducia, di ricoprire una carica | spregevole, abietto: un individuo indegno; anche s.m.: cacciare gli indegni Sinonimi: immeritevole | abietto, basso, biasimevole,… …   Dizionario italiano

  • degnare — de·gnà·re v.tr. e intr. (io degno) 1. v.tr. AU reputare degno, concedere giudicando degno: lo degnò di un saluto, degnami almeno di una risposta, non mi ha degnato di uno sguardo 2. v.intr. (avere) LE acconsentire a compiere qcs. giudicato… …   Dizionario italiano

  • Gianni Morandi — 2007 Gianni Morandi (* 11. Dezember 1944 in Monghidoro) ist ein italienischer Sänger und Schauspieler. Inhaltsverzeichnis …   Deutsch Wikipedia

  • Agrippina — Agrippine la Jeune Genre Opera seria …   Wikipédia en Français

  • dignificare — di·gni·fi·cà·re v.tr. (io dignìfico) OB 1. rendere degno 2. v.pronom.intr., farsi degno {{line}} {{/line}} DATA: 2Є metà XIII sec. ETIMO: dal lat. dignĭfĭcāre, der. di dignus degno …   Dizionario italiano

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”